L'urlo di Klitschko: "Nella mia Ucraina un genocidio in corso. Dateci le armi e ci pensiamo noi"


L’urlo di Klitschko: “Nella mia Ucraina un genocidio in corso. Dateci le armi e ci pensiamo noi”
Wladimir, ex campione del mondo dei pesi massimi di boxe, si racconta: “A Bucha bambini legati prima di essere uccisi e cadaveri e ovunque. Perdono? Chiedetelo a chi ha perso la famiglia o ha avuto una sorella stuprata”


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/rvpgmedi/public_html/wp-includes/functions.php on line 5275